Diritto di Recesso

 

INFORMAZIONI SUL DIRITTO DI RECESSO

L’Acquirente, in quanto consumatore (ossia persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine al Venditore un riferimento di Partita IVA) ha diritto di recedere dal contratto di vendita dei prodotti, come stabilito dall’art. 52 del Codice del Consumo, senza dover fornire alcuna spiegazione e senza penalità.
L’Acquirente potrà esercitare il recesso entro 14 giorni dal momento in cui il medesimo, o il terzo diverso dal vettore e designato dall’Acquirente, acquisirà il possesso fisico dei prodotti. In caso di beni multipli ordinati con un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di cui sopra decorrerà dal giorno in cui l’Acquirente, o il terzo diverso dal vettore e designato dall’Acquirente, acquisirà il possesso fisico dell’ultimo bene.
In caso di consegna di un bene costituito da lotti o pezzi multipli, il termine decorrerà dal giorno in cui l’Acquirente, o il terzo diverso dal vettore e designato dall’Acquirente, acquisirà il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo.
Prima della scadenza del termine di cui sopra, l’ Acquirente informerà il Venditore della sua decisione di esercitare il diritto di recesso dal contratto. A tal fine, l’Utente potrà utilizzare il Modulo tipo di recesso, predisposto in conformità all’allegato I parte B al Codice del consumo, che gli è stato reso disponibile prima della conclusione del contratto, come previsto dall’art. 49 comma 1 lettera h) del predetto Codice, ovvero presentare al Venditore una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto, ed inviare i predetti a mezzo racc.a.r., ovvero a mezzo fax ovvero a mezzo posta elettronica, ai seguenti recapiti, già indicati nelle Istruzioni tipo sul diritto di recesso ricevute prima dell’ordine:

SCHENK ITALIA SPA
Via Stazione 43 – I 39040 ORA (BZ)
Tel +39 0471 803 311 – Fax +39 0471 803303
schenk.italia@schenk.it

Il termine di recesso si intenderà rispettato con l’invio della comunicazione di recesso prima della scadenza del periodo di recesso, come sopra determinato. Nella comunicazione di recesso l’Acquirente dovrà specificare i prodotti per i quali intende esercitare il recesso.
Ricevuta la comunicazione di recesso, se tempestiva, il Venditore rimborserà all’ Acquirente tutti i pagamenti ricevuti, comprensivi delle spese di consegna, senza ritardo e comunque entro 14 giorni dal giorno in cui è informato della decisione dell’Acquirente di recedere dal contratto. Il rimborso verrà effettuato tramite bonifico bancario. Il Venditore avrà facoltà di trattenere il rimborso finché non avrà ricevuto i prodotti oppure sino a quando l’Acquirente non avrà dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.
L’ Acquirente, una volta esercitato il recesso, dovrà restituire i prodotti, senza indebito ritardo e comunque entro 14 giorni dalla data in cui ha comunicato al Venditore la sua decisione di recedere dal contratto, mediante spedizione dei predetti al seguente indirizzo:

SCHENK ITALIA SPA
Via Stazione 43 – I 39040 ORA (BZ)
Tel +39 0471 803 311 – Fax +39 0471 803303
schenk.italia@schenk.it

I costi diretti per la restituzione dei prodotti saranno a carico dell’Acquirente che esercita il recesso. Ai soli fini del rispetto del termine di restituzione, i prodotti si intendono spediti nel momento in cui sono consegnati all’ufficio postale accettante ovvero allo spedizioniere.
I prodotti devono essere restituiti nella confezione originale con la quale sono stati ricevuti, comprensiva di eventuali documenti accessori quali cartellini, etichette, sigilli, ecc..

Per la restituzione dei prodotti l’ Acquirente potrà avvalersi del servizio postale o di un vettore di propria scelta.
Tutti i rischi di perdita o di danneggiamento dei prodotti durante la spedizione al Venditore per il reso sono a carico dell’ Acquirente.
Come previsto dall’art. 57 comma 2 del Codice del Consumo, l’Acquirente sarà responsabile della diminuzione di valore dei prodotti resi risultante da una manipolazione dei predetti diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento.
Nel caso in cui, ricevuta la consegna del reso, il Venditore dovesse riscontrare una diminuzione del valore dei prodotti imputabile all’ Acquirente, il Venditore avrà diritto di compensare l’importo corrispondente alla predetta diminuzione di valore con l’importo da rimborsare all’ Acquirente per effetto del recesso; in tal caso, il Venditore ne darà comunicazione all’ Acquirente entro 10 giorni dal ricevimento del reso.
In particolare, qualora la confezione o l’imballo originale risultino rovinati, il Venditore dichiara sin d’ora che il contributo delle spese di ripristino addebitato al cliente sarà pari ad una percentuale massima del 10% del prezzo corrisposto dall’Acquirente.
In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, il Venditore darà comunicazione all’Acquirente dell’accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione dell’Acquirente per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso;
Il Venditore non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate.

RECLAMI

Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a:

SCHENK ITALIA SPA
Via Stazione 43 – I 39040 ORA (BZ)
Tel +39 0471 803 311 – Fax +39 0471 803303
schenk.italia@schenk.it

PROMO

OFFERTE E PROMOZIONI
DELLA SETTIMANA

ESPERIENZA

I NOSTRI PRODUTTORI
SONO LE TUE ESPERIENZE

-10%

CON L’ACQUISTO DI UNA SCATOLA
DA 6 BOTTIGLIE