Vini Rossi

Vineria43: acquista i tuoi vini rossi online

La selezione di vini rossi che trovi sul nostro ecommerce comprende vini italiani e internazionali di cantine esclusive.

Ogni bottiglia racconta storie di persone e territori, vini e cantine: dal Barbaresco al Brunello, dal Barolo al Barbera, dal Pinot Nero al Frappato, dal Negroamaro al Sangiovese, le narrazioni del vino sono sul nostro eshop. La nostra vinoteca online ti propone rossi corposi e strutturati, complessi e con un’ottima predisposizione all’invecchiamento ma anche vini rossi freschi e fruttati, immediati e accessibili anche ai palati più giovani. Metti nel carrello i vini rossi di Vineria43 e approfitta delle promozioni riservate agli iscritti alla newsletter o alla community social di Schenk Italian Wineries. Potrai scegliere tra etichette rinomate e produttori emergenti, vini premiati e vini di nicchia, bottiglie importanti e vini da tavola.

Vini rossi: dalla vinificazione alla vendita online

Con la loro gamma di sfumature che vanno dal porpora al rubino fino al granato e all’aranciato, i vini rossi sono il risultato della macerazione del mosto sulle vinacce di uve a bacca nera: è proprio questo contatto più o meno prolungato con bucce e vinaccioli a conferire al vino rosso non solo il suo colore, il bouquet aromatico e la texture percepita dal palato, ma anche le importanti proprietà derivanti dai polifenoli.

Il colore rosso più o meno carico e la struttura del vino dipendono dunque dal contenuto in antociani, flavoni, leucoantociani, catechine e altre preziose sostanze che vengono cedute dalle bucce al mosto durante il processo di vinificazione e, in particolare, durante la macerazione.

Questa operazione contraddistingue la produzione dei vini rossi e, con modalità leggermente diverse rispetto ai vini rosati, ha durata variabile a seconda del prodotto finale che si vuole ottenere e delle caratteristiche delle uve di partenza. Nella maggior parte dei casi, la macerazione per la vinificazione in rosso ha una durata compresa tra i 10 e i 15 giorni, ma esistono macerazioni più brevi (4-5 giorni) per ottenere rossi di pronta beva, e macerazioni più lunghe (fino a 3-4 settimane) per conferire maggior struttura ai vini predisposti all’invecchiamento.

Oltre a macerazione e fermentazione, altre tecniche di cantina come il numero di rimontaggi del mosto nella vasca di fermentazione, la quantità di anidride solforosa impiegata e il tipo di contenitori utilizzati in fase di affinamento sono tutte variabili che possono influenzare il colore finale del vino. A queste dobbiamo aggiungere anche le caratteristiche del vitigno di partenza: ad esempio, tra le uve a bacca nera, vitigni come Cabernet, Merlot, Lagrein, Lambrusco, Nero d’Avola, Malbec e Syrah danno vini rossi dai colori più intensi, mentre da uve Pinot nero, Nebbiolo e Sangiovese otteniamo vini rossi più limpidi e dal colore più scarico.

Infine, per comprendere appieno le caratteristiche del vino rosso che desideriamo acquistare e degustare, dobbiamo considerare il contesto in cui sono nate e cresciute le uve, ovvero il terroir. La composizione del suolo e la struttura fisica del terreno, la latitudine e l’altitudine, l’esposizione e la pendenza/incidenza dei raggi solari, il clima, le temperature e il livello di piogge, uniti al fattore umano, avranno notevole impatto sul colore delle uve oltre che in generale sulle caratteristiche organolettiche dei vini.

 

Acquistare un vino rosso online: gusti, caratteristiche e colori della selezione italiana e internazionale di Vineria43

La presenza dei tannini, il corpo generalmente più strutturato, la prevalenza di sensazioni di morbidezza e astringenza rispetto a freschezza e sapidità, sono le principali caratteristiche che differenziano i vini rossi dai vini bianchi. Dal punto di vista chimico, sappiamo che l’astringenza dipende dai tannini, la morbidezza dalla fermentazione malolattica, il calore dall’alcolicità.

La degustazione di un buon vino rosso italiano, francese, cileno o californiano, tanto per citare alcuni tra i principali produttori di vino nel mondo, può regalarci infinite emozioni. Un ruolo fondamentale nel conferire a un vino le sue preziose sfumature sensoriali è svolto dalle caratteristiche varietali dei vitigni di partenza, autoctoni o internazionali. Questi a loro volta subiscono l’influenza del terroir in cui nascono e crescono le uve, inteso come insieme di fattori paesaggistici, ambientali e geologici oltre che umani. Perché ovviamente anche le tecniche di vigna e di cantina, ovvero le modalità di allevamento delle viti e i processi di vinificazione, affinamento e maturazione, fanno la differenza nel definire le caratteristiche dei vini rossi, e dunque la maggiore o minor propensione all’abbinamento con i diversi cibi.

Vini rossi e abbinamenti con il cibo: non solo carne rossa

Proprio in virtù delle sue tipiche caratteristiche di astringenza, calore e morbidezza, il vino rosso si sposa a meraviglia con la succulenza della carne. Ma all’interno del ricco e complesso universo del vino incontriamo infinite sfumature, che consentono anche abbinamenti vino-cibo più azzardati e meno scontati. Se l’affinità regionale è sempre un ottimo punto di partenza per stabilire quale vino accostare al cibo e viceversa, è utile anche distinguere i vini rossi più freschi e fruttati, che in genere si gustano giovani, dai rossi più corposi e strutturati, con alle spalle diversi anni in legno e in bottiglia.

Vini rossi di pronta beva

I cosiddetti rossi di pronta beva non sono necessariamente vini delicati o senza carattere, anzi. Pensiamo a vini dai tratti varietali preponderanti come i Cabernet Franc, i Chianti e i Sangiovese di Romagna: con le loro sfumature erbacee e i tannini impetuosi ci riportano al classico abbinamento con la carne rossa, anche alla griglia. I vini rossi dai tannini meno irruenti come alcuni Merlot non disdegnano l’abbinamento con insaccati e carni bollite. Invece, vini rossi giovani e freschi meno tannici e con acidità più spiccata come il Pinot Nero, il Barbera del Monferrato, il Bardolino, il Marzemino e il Ciliegiolo si lasciano volentieri accostare a pesci carnosi o pietanze a tendenza dolce come le paste al forno, i risotti, le carni bianche di maiale, pollo o coniglio.

Vini rossi di media struttura

I vini rossi di media struttura e complessità, caratterizzati da intensi profumi fruttati e floreali, si accordano bene con le carni alla griglia e al forno, con la selvaggina meno ferrosa e i formaggi di media stagionatura. Parliamo di vini come i Bordolesi maturati in legno, i rossi toscani di Montepulciano e della Maremma, l’Aglianico, il Frappato e altri rossi di media struttura del centro-sud Italia. Freschi, equilibrati e di facile approccio, possono affiancare anche antipasti di verdure, bruschette e primi dai sughi leggeri.

Vini rossi strutturati

Se invece ci troviamo di fronte a vini rossi più importanti, di grande struttura e intensità, avremo bisogno di portate in tavola vini rossi in grado di reggere l’abbinamento. Del resto si tratta dei cosiddetti vini da meditazione, così nobili che si prestano a essere degustati da soli: non possiamo servire un grande rosso di Piemonte, Toscana, Veneto o Valtellina senza pietanze all’altezza di tale intensità e ampiezza olfattiva, della struttura complessa, dei tannini evoluti e raffinati.

Anche in questo caso, è opportuno fare i dovuti distinguo in base alle caratteristiche di alcolicità, morbidezza e gentilezza dei tannini. Possiamo avere grandi rossi molto tannici ed equilibrati come i Barolo e Barbaresco, rossi corposi e speziati come il Brunello, caldi e vellutati come l’Amarone, asciutti e strutturati come gli Sfursàt di Valtellina. L’abbinamento consigliato con i vini rossi più nobili e importanti richiama carni al forno e brasati, selvaggina da pelo e da piuma, oltre a formaggi di lunga stagionatura per l’Amarone e lo Sfursàt, piatti a base di tartufo per i Piemontesi.

Vini rossi in vendita online, il catalogo di Vineria43

Cerchi un Rosso di Montepulciano o un rosso giovane, fresco e di pronta beva per le tue grigliate? Vuoi acquistare un nobile Barolo, un Brunello o un Barbaresco per un momento speciale? Il catalogo Vineria43 ti offre i migliori vini rossi in vendita online.

Da Nord a Sud, dall’Italia alla Francia, dai produttori storici ai Paesi emergenti, Vineria43 è l’enoteca web dove scegliere i vini per tutti i giorni e le bottiglie prestigiose per le cene più importanti. Dai grandi e grandissimi rossi di Piemonte e Toscana sino ai vini vulcanici della Sicilia, passando per i bordolesi e i vini di montagna, nella nostra selezione di rossi in vendita online ti aspettano bottiglie straordinarie.

Vini premiati e vini rari, vini fermi e bollicine, vini tannici e corposi o vini rossi freschi e di pronta beva: ad ogni occasione la sua bottiglia, da acquistare online e ricevere comodamente a casa tua. 

Filtra per

Cantina
Camigliano Srl
Castello di Querceto
Endrizzi
Fattoria La Lecciaia
Franz Haas
Henri de Villamont
Lunadoro
Paolini
Selezione Vineria43
Serpaia di Endrizzi
Nazione
Francia
Italia
Regione
Alto Adige
Borgogna
Piemonte
Puglia
Sicilia
Toscana
Trentino
Veneto
Annata
2012
2013
2015
2016
2017
2018
2019
Denominazione
IGT/IGP
DOC
DOCG
Premiati
Premiato
Prezzo

Cantina
Camigliano Srl
Castello di Querceto
Endrizzi
Fattoria La Lecciaia
Franz Haas
Henri de Villamont
Lunadoro
Paolini
Selezione Vineria43
Serpaia di Endrizzi
Nazione
Francia
Italia
Regione
Alto Adige
Borgogna
Piemonte
Puglia
Sicilia
Toscana
Trentino
Veneto
Annata
2012
2013
2015
2016
2017
2018
2019
Denominazione
IGT/IGP
DOC
DOCG
Premiati
Premiato
Prezzo

Ordina per:

PROMO

OFFERTE E PROMOZIONI
DELLA SETTIMANA

ESPERIENZA

I NOSTRI PRODUTTORI
SONO LE TUE ESPERIENZE

-10%

CON L’ACQUISTO DI UNA SCATOLA
DA 6 BOTTIGLIE